Numeri porno basso costo

donne ai numeri erotici
donne ai numeri erotici

I numeri porno 899 sono ancora più spinti della classica linea hard che vedi in tv. I veri numeri porno a basso costo li trovi qui, su www.telerotico69.it e puoi parlare con tante categorie diverse: mistress, mature, feticiste e altro ancora. Chiaramente chiamare un numero porno impreparati non ha senso, sarebbe interessante farlo mentre ci si masturba o si guarda un video porno, per aumentare il piacere e godere della interazione con una donna. Comunque puoi fare ciò che vuoi, tutto ciò che vuoi: le nostra puttanelle al telefono possono davvero accontentarti sotto ogni aspetto, ci stanno apposta!

899 04 20 85

I numeri porno a basso costo costano solo 94 centesimi al minuto da tutti i cellulare, chiamali subito!!!

Chiama ora il numero 899 04 20 85 e inizia a godere sul serio!

La mia esperienza coi numeri porno basso costo

Sotto vi racconto una mia fantasia, scaturita da una telefonate fatta ad un numero porno visto in tv molto tempo fa:

Quel giorno lo vidi particolarmente arrabbiato. Entrò in casa con un fare prepotente, sbattendo la porta e non degnandomi di uno sguardo. Non ce l’aveva con me, sia chiaro, ma era inferocito per una questione che gli era capitata a lavoro, e come spesso accade, quella rabbia se l’era poi trascinata in casa.

donne ai numeri erotici
donne ai numeri erotici

Decisi di lasciarlo stare perché avevo capito a cosa fosse dovuta la sua ira, ma ciò che non mi sarei mai potuta aspettare è quanto è capitato di lì a poco. Proprio mentre stavo sorseggiando un tè caldo mi chiama Tiziana, un’amica, che aveva appena avuto una discussione col ragazzo. Dato che il mio lui si era appartato in camera e non aveva intenzione di uscire, e dato che anche Tiziana non se la stava passando certo bene, decisi di invitarla a casa mia per passare una serata tranquilla insieme.

Dopo una mezzora arrivò e si sfogò con me di quanto le era capitato, rivelandomi i motivi che portarono alla litigata col fidanzato. Chiacchierammo un po’ e i toni poco dopo si fecero già più sereni e distesi, perché in fin dei conti lei aveva avuto modo di sfogarsi! Di lì a poco arrivò il mio lui che con un fare quasi sfinito mi chiese scusa per come era entrato e, senza pensarci un attimo, lo vidi avvicinarsi a Tiziana e palpeggiarla con gusto sulle spalle (con la scusa del saluto…).

Stranamente non ero affatto invidiosa, anzi, mi eccitava il fatto che il mio fidanzato toccasse la mia grande amica. Quasi avrei voluto che si fossero spinti oltre, e io lì, ferma a guardarli mentre si scopavano a vicenda. Ma le mie aspettative furono deluse, seppur solo parzialmente: perché il sesso alla fine ci fu, ma fummo in tre a farlo! Già, perché mentre i due si salutavano fui io a spingerli a toccarsi e ad invitarli a fare qualcosa a tre. Anche perché in quel modo lui si sarebbe rilassato per la storia del lavoro e lei si sarebbe messa alle spalle la discussione col ragazzo.

Con mia sorpresa loro accettarono l’invito e facemmo un sesso sfrenato a tre. Ricordo ancora lui che penetrava Tiziana mentre lei, madida di sudore, mi leccava i capezzoli: non avrei mai immaginato di fare un’orgia, e tanto meno di scoparmi una donna! Lui poi, figuriamoci, più vedeva che io e Tiziana ci leccavamo, toccavamo e procuravamo piacere a vicenda, e più si eccitava: come la stragrande maggioranza degli uomini, infatti, anche lui apprezzava il contatto tra donne (vi lascio solo immaginare…).

Tutto continuò così, sull’onda del piacere più puro. Trasgressivo, certo, ma puro come non mai! Perché la cosa continuò con una spensieratezza e una libertà che per via della società in cui viviamo non siamo (quasi) mai abituati a provare. Alla fine lui venne su di me e Tiziana passò in rassegna con la lingua tutto ciò che di lui era rimasto sul mio corpo. Una vera porca, pure la “grande amica”! Decidemmo che avremmo ripetuto l’esperimento perché era stato tutto così sensazionale da non potervi più rinunciare.

Chiamami bello: 899 04 20 85