Lucrezia, la telefonista erotica porca

donne ai numeri erotici
donne ai numeri erotici

“Io sono Lucrezia, una donna che da anni ormai lavora nel mondo dei telefoni erotici a basso costo e che proprio alla luce di questa sua grande esperienza ha imparato una cosa su tutte, e cioè che nella vita bisogna darsi da fare per farsi felici e per far felici gli altri.

Se faccio questo mestiere è perché ho sempre tratto piacere dalla soddisfazione altrui, ma anche perché amo alla follia tutto ciò che è sesso, che è piacere, che è divertimento e spregiudicatezza: sono una che non ha mai amato le regole, per cui l’idea di fare qualcosa di anticonformista mi ha sempre un po’ allettata.

Sono cresciuta in una famiglia dove il rispetto delle regole era tutto, dove il rispetto di questa o quella norma diventava persino più importante della mia felicità. In tenera età mi ritrovai quindi a dover vestire in un certo modo per non infastidire una determinata categoria di persone, a dover parlare in una maniera per non far fare figuracce alla mia famiglia, a dover stringere certe amicizie e a doverne evitare di altre, perché semmai mi fossi presa il lusso di scegliere con chi uscire sarebbe crollato il mondo!

Insomma, come capirete non ho mai avuto il vero controllo della mia vita: la mia vita, da bambina fino ad oltre i 20 anni, è sempre stata guidata da altre persone, da altre scelte, da altre visioni e convinzioni. Mai da me.

Quindi credo che potrei aver intrapreso la strada della telefonista hot come risposta a un clima così pesante e repressivo. La carriera in questo settore di mercato mi ha permesso di riprendere in mano la mia vita, e infatti oggi sono io che decido cosa fare, con chi interloquire e come farlo: nessuno mi dice più come mi devo comportare, perché la Lucrezia di oggi è una donna finalmente libera; libera di gestirsi il proprio tempo ma soprattutto di gestire come meglio crede il proprio corpo.

Quindi, eccomi qui, pronta a soddisfare le esigenze di chiunque voglia mettersi alla prova con una donna forte di carattere e molto sensuale dal punto di vista estetico: se siete alla ricerca di avventura, di sensazioni forti e di quel senso di libertà che anche voi avete tenuto represso, con me finirete per veder appagato tutto quanto ciò. Perché il vostro piacere e il vostro divertimento non mi gratifica solo dal punto di vista professionale, ma è per me, e per quella che è la mia storia, una rivincita a tutti gli effetti!

In un 899 erotico non si fa altro che parlare di più e del meno, ma poi, a seconda di quelle che sono le richieste dell’utente si può prendere una via che diciamo essere più… interessante! Non c’è quindi una regola scritta del cosa si fa e del cosa non si fa, perché alla fine ogni telefonata ha un suo epilogo. Quel che è certo, però, è che il divertimento e la trasgressione non mancano: quelli sono fattori imprescindibili per qualsiasi (buon) servizio di intrattenimento hard.”